«Le musiche di ‘Ghost of Tsushima’ sono come una macchina del tempo»


Lo dice Brad Meyer, audio director del nuovo videogame di Sucker Punch, che ci ha raccontato com’è andato lo sviluppo, i viaggi in Giappone per registrare suoni ambientali e l’importanza del cinema di Kurosawa