Fedez contro il Vaticano sul ddl Zan e il Concordato: “Pagate le tasse arretrate sugli immobili”

Dopo le prime notizie sulla messa in discussione del ddl Zan da parte della Santa Sede arriva l’invettiva di Fedez contro il Vaticano. Il rapper e imprenditore milanese, dopo aver festeggiato il disco d’oro di Mille, ha ripreso la parola sul disegno di legge contro l’omolesbotransbifobia in una serie di stories pubblicate su Instagram. Il
L’articolo Fedez contro il Vaticano sul ddl Zan e il Concordato: “Pagate le tasse arretrate sugli immobili” proviene da Optimagazine: ultime news, video e notizie italiane e dal mondo.Read More