2020 dei Bon Jovi è un’istantanea del mondo di oggi, dal Black Lives Matter al II emendamento (recensione)

Prima di ascoltare 2020 dei Bon Jovi dobbiamo accettare che non troveremo i riff graffianti di You Give Love A Bad Name né le esplosioni di It’s My Life. Il frontman offre una serie di simboli già nell’artwork del disco: la bandiera americana riflessa negli occhiali, un palazzo di giustizia alle spalle, l’aria turbata. Un
L’articolo 2020 dei Bon Jovi è un’istantanea del mondo di oggi, dal Black Lives Matter al II emendamento (recensione) proviene da Optimagazine: ultime news, video e notizie italiane e dal mondo.Read More