Working Class Hero-Green Day (Lyrics,Video,Testo,Traduzione e Commento)


Testo – Working Class Hero

As soon as your born they make you feel small,
By giving you no time instead of it all,
Till the pain is so big you feel nothing at all,
A working class hero is something to be,
A working class hero is something to be.
They hurt you at home and they hit you at school,
They hate you if you’re clever and they despise a fool,
Till you’re so fucking crazy you can’t follow their rules,
A working class hero is something to be,
A working class hero is something to be.
When they’ve tortured and scared you for twenty odd years,
Then they expect you to pick a career,
When you can’t really function you’re so full of fear,
A working class hero is something to be,

A working class hero is something to be.
Keep you doped with religion and sex and TV,
And you think you’re so clever and classless and free,
But you’re still fucking peasants as far as I can see,
A working class hero is something to be,
A working class hero is something to be.
There’s room at the top they are telling you still,
But first you must learn how to smile as you kill,
If you want to be like the folks on the hill,
A working class hero is something to be.
A working class hero is something to be.
If you want to be a hero well just follow me,
If you want to be a hero well just follow me.

Traduzione – Working Class Hero(Eroe Della Classe Operaia)

Appena nato ti fanno sentire piccolo
non ti danno il tempo, invece di dartelo tutto
finché il dolore si fa così grande
che non senti proprio niente
bisogna essere un eroe della classe operaia
bisogna essere un eroe della classe operaia

prima ti feriscono a casa tua e colpiscono la tua scuola
ti odiano se sei intelligente e disprezzano gli stupidi
finché sei così dannatamente pazzo
che non riesci a seguire le loro regole
bisogna essere un eroe della classe operaia
bisogna essere un eroe della classe operaia

quando ti hanno torturato e terrorizzato per venti assurdi anni
poi si aspettano che intraprendi una carriera
quando non puoi funzionare davvero sei così impaurito
bisogna essere un eroe della classe operaia
bisogna essere un eroe della classe operaia

ti tengono drogato con la religione, il sesso e la TV
e pensi di essere così intelligente,
di non appartenere a nessuna classe e di essere libero
ma resti dannatamente zotico, per come la vedo io
bisogna essere un eroe della classe operaia
bisogna essere un eroe della classe operaia

continuo a dirti che c’è una stanza in cima
ma prima devi imparare a sorridere mentre uccidi
se vuoi imparare a essere come la gente sulla montagna
bisogna essere un eroe della classe operaia

si, bisogna essere un eroe della classe operaia
se vuoi essere un eroe, bene, seguimi
se vuoi essere un eroe, bene, seguimi.

Commento
Questa canzone torna incredibilmente d’atualità: scritta nel 1970 da John Lennon, è stata riportata alla luce prima da Marylin Manson (nel 2000), nella versione del quale non ebbe successo; venne poi eseguita dai Green Day per Amnesty International ad un tributo al grande John Lennon nel 2007, di cui è stato fatto anche un album in cui le canzoni di Lennon sono re-interpretate da vari cantanti (più o meno bene). Nel video, oltre alle immagini dei Green Day, si vedono dei sopravvissuti alla guerra nel Darfur che testimoniano le atrocità vissute durante questa guerra. La cover dei Green Day è molto bella, non si discosta poi molto dall’originale ed è cantata con sincerità dal cantante Billie Joe Armstrong. I Green Day sono passati, negli anni, da gruppo un po’ “fuorilegge” a gruppo ambientalista e che sostiene iniziative umanitarie.

, , , , ,