Slash Dichiara: “Fanculo i Velvet Revolver…”


Slash dopo aver svelato tutti gli artisti presenti nel suo primo album solita in uscita nel 2010 (Vedi News), ecco rilasciata un’intervista Shock a ClassicRockMagazine dove dichiara di non essersi divertito negli ultimi anni nei Velvet Revolver, a causa del loro cantante Scott Weiland che, stando alle dichiarazione di Slash, non si è mai comportato bene nel gruppo…
Ecco i Ritagli Fondamentali dell’Intervista:
A questo punto posso parlarne”, dice Slash. “Ho sempre supportato qualsiasi gruppo in cui ho suonato, e non ne ho mai parlato male mentre ne facevo parte. Ma fanculo i Velvet Revolver…, questi sono stati i 5 anni più duri, andare d’accordo con la band, ovviamente solo a causa di Weiland, e davvero un cattivo management. Una beffa per tutto il tempo.

Per qualche ragione in questi 5 anni non sono mai stato felice. Non sono mai stato bene o felice perchè era tutto un fottuto casino. Nell’ultimo tour inglese per la prima volta mi sono divertito perchè sapevamo che Weiland avrebbe lasciato e questo era un enorme sollievo.

In fondo Scott per me ora è come Bush, mi piace ora che non è più qui. Non ho niente di male da dire su di lui ma, semplicemente non lavora bene in un gruppo.

Fonte: ClassicRockMagazine

, , , , ,