EXOTIQUE presenta: QUESTA SERA LEWIS FLOYD HENRY(live) + BRUNO BOLLA (RESIDENT – DJ SET) SABATO 15 DICEMBRE @ BIKO – MILANO


Comunicato stampa:
EXOTIQUE presenta
SABATO 15 DICEMBRE @ BIKO – MILANO
CONTINUA LA ONE NIGHT MENSILE SLOW MOTION
QUESTA SERA LEWIS FLOYD HENRY(live) + BRUNO BOLLA (RESIDENT – DJ SET)
Sabato 15 dicembre ultimo evento firmato Slow Motion dell’anno 2012, l’appuntamento a cadenza mensile nello storico Biko Club di Milano.
Le serate sono organizzate dall’agenzia Exotique e vedono sempre Bruno Bolla, storico dj italiano, come residente; ottobre ha visto protagonisti i francesi The Dynamics, novembre ha ospitato Gerardo Frisina, nome storico del latin jazz internazionale e l’appuntamento di dicembre concluderà il 2012 con uno special guest d’eccezione, Lewis Floyd Henry, l’eclettico musicista inglese che ha spopolato in tutto il mondo grazie ad un talento d’avanguardia.
Nasce e cresce a Londra nel 1980 dove, nonostante il talento musicale, avvia la sua carriera artistica attraverso i “graffiti”, passione che lo induce ad iscriversi alla prestigiosa scuola d’arte Central St.Martin’s College.
Nonostante l’incredibile paragone con Jimi Hendrix (per apparenza e musicalità) e nonostante la persistente presenza della scena hip hop intorno alle sue scelte di vita, Lewis Floyd Henry cresce ascoltando band quali Black Sabbath e Pantera; da loro viene influenzato in quello che poi diverrà il suo sound unico, un mix di rock psichedelico con elementi blues.
Inizia così esibendosi munito di chitarra per le strade della capitale inglese tra Portobello Road e Tottenham Court Road riscontrando numerosi consensi da parte dei passanti che lo inducono ad azzardare; munito quindi di chitarra, tamburino, armonica e una piccola

batteria “kid” propone al mondo la sua personale versione di “Protect ya neck” dei Wu Tang Clan.

Nel 2010 ottiene il suo primo contratto discografico, con Adjust Records (2010).
Il suo album di debutto “One Man & His 30w Pram” è uscito nel 2011 e vanta la produzione di Ferg Peterkin, noto producer inglese, celebre per le collaborazioni con artisti del calibro di Blur, Radiohead e Depeche Mode.
Un incredibile one-man band capace di emozionare e impressionare chi lo ascolta, una classe e uno spirito senza precedenti. Il suo ritorno in Italia è atteso da molti e lo show del 15 dicembre al Biko Club confermerà la qualità di questo artista, partito dalle strade di Londra è approdato sul palco dei più importanti club d’Europa.
Come sempre, resident dell’appuntamento Slow Motion sarà Bruno Bolla, caposaldo tra i dj italiani per l’eclettica selezione del suo repertorio, innovatore di stile, tra i primi a stravolgere la “house music” introducendo elementi afro e acid jazz.

BIKO – Via Ettore Ponti 40 – Milano | Ingresso 10 € con tessera Arci 2013
Info: http://www.bikoclub.net  – www.exotique.it // +39.3927017749 – +39.3937703248
Ufficio stampa, Mediapartner, Consulenza e Promozione: Propapromoz Tel. +39. 02 49.862.92 Flavio Zocchi: flavio.zocchi@fastwebnet.it | Chiara Rizzitelli: chiara@propapromoz.com | Elisa Pallini: elisa@propapromoz.com

,