Intervista: Bluerose, Tenebre e Luce


Ai microfoni di Therockblog abbiamo oggi Riccardo Scaramelli dei Bluerose, leader della band triestina che ha da pochissimo dato alle stampe il nuovo album “Darkness and Light”:

– Bentornati su Therockblog.net cari Bluerose, è passato tanto tempo dal
nostro primo incontro nell’ormai lontano 2011.
Iniziamo subito con una domanda di carattare generale: come sono andati
questi ultimi due anni?
E più in particolare, che successo ha avuto “Fallen From Heaven”?
IN QUESTI ULTIMI ANNI ABBIAMO CONCRETIZZATO UN CONTRATTO DISCOGRAFICO CON AREASONICA, LA QUALE HA CREDUTO NEL NOSTRO PRECEDENTE PROGETTO “FALLEN FROMHEAVEN”, ED HA SCOMMESSO SU DI NOI DANDOCI L’OPPORTUNITA’ DI REGISTRARNE IL
SEGUITO “DARKNESS AND LIGHT”.
INOLTRE ABBIAMO REALIZZATO UNA SERIE DI DATE SU PALCOSCENICI IMPORTANTI, NONCHE’ DEGLI OTTIMI RISCONTRI DI STAMPA E CRITICA.

– Tornando al presente avete appena rilasciato il nuovo album “Darkness and
Light”, che abbiamo recensito e trovato ottimo.
Quello che più colpisce è il cambio di suond adottato: le atmosfere ‘poetiche’ del debutto hanno lasciato spazio ad un rock duro e roccioso.
Come mai questa questa nuova linea musicale?
IL SOUND COSI’ DURO NASCE DI SUA SPONTANEA VOLONTA’, QUASI FOSSE UNA NATURALE MATURAZIONE STILISTICA NOSTRA.
ALCUNI AVVENIMENTI PERSONALI CI HANNO CONDOTTO A TRATTARE TEMATICHE PIU’ SCURE RISPETTO L’ALBUM PRECEDENTE, DI CONSEGUENZA CI E’ VENUTO SPONTANEO CREARE ATMOSFERE CHE CALZASSERO AL MEGLIO QUESTE TEMATICHE, E, A DIFFERNZA DEL PRIMO ALBUM, LA BAND E’ GIA’ CONFORMATA SU UN SOUND PROPRIO CHE OVVIAMENTE E’ IN COSTANTE EVOLUZIONE MA, IN GENERALE, QUESTO E’ IL SOUND AL QUALE I ”BLUEROSE” FANNO RIFERIMENTO ANCHE DAL VIVO.

– Parlando un po’ dei brani abbiamo trovato incredibili gli stacchi di “Run” i quali, in pieno stile Iron Maiden, hanno dato vita al nostro brano
preferito.
Qual’è per voi il brano che più rappresenta “Darkness and Light”?
OGNI MEMBRO DELLA BAND HA IL BRANO CHE PIU’ LO RAPPRESENTA E CHE SENTE PIU’ SUO.
IO PERSONALMENTE PREFERISCO LO STILE DI ”THE LAND OF THE LIGHT” DOVE IL SOUND METAL E ROCK SI SCONTRA CON SONORITA’ PIU’ ETNICHE, MA OVVIAMENTE L’ALBUM E’ RAPPRESENTATO DALLA TITLE TRACK ”DARKNESS AND LIGHT”, QUELLO CHE VORREMMO CREARE PER OGNI ALBUM E’ CERCARE DI DARE UN SENSO UNICO SIA MUSICALE CHE DAL PUNTO DI VISTA TESTUALE, PER RIUSCIRE A CREARE UN’AMBIENTAZIONE E UNA STORIA UNICA PER OGNI NOSTRA CREAZIONE. L’ALBUM CONCETTUALMENTE PARLA DI SCELTE E ”DARKNESS AND LIGHT” NE ESAMINA PROPRIO IL MOMENTO CRUCIALE QUANDO CI TROVIAMO DAVANTI AL MOMENTO DELLA SCELTA…COMUNQUE ”RUN” E’ UNO DEI NOSTRI PEZZI DI PUNTA SOPRATTUTTO DAL VIVO…


Per quanto riguarda i testi che mi dite?
Possiamo considerare il nuovo album come il continuo delle vicende dell’angelo Bluerose?
SICURO! COME SPIEGAVO PRIMA, NEL SUO PERCORSO DI VITA OGNI PERSONA E’ POSTA DIFRONTE AL CONCETTO DI “SCELTA”, LA SCELTA DEL GIUSTO O DEL SBAGLIATO, DELLA RETTA VIA O DELLA VIA BREVE, DELLA LUCE E DELL’ OSCURITA’.
FAR PARLARE L’ANGELO IN TERZA PERSONA CI RISULTA CONGENIALE ED EFFETTIVAMENTE VOGLIAMO FAR SI CHE OGNI PERSONA CHE LEGGA I NOSTRI TESTI POSSA RICONOSCERSI NEI SINGOLI MOMENTI CHE LA FIGURA NARRANTE AFFRONTA….

– Avete in programma un tour per supporto “Darkness and Light”?
AL MOMENTO ABBIAMO REALIZZATO E REALIZZEREMO ALCUNE DATE SIGNIFICATIVE IN NORD ITALIA.
ORA SIAMO IN CONTATTO CON UNA GROSSA REALTA’ EUROPEA CHE CREDE IN NOI E SPERIAMO DI CONCRETIZZARLA A BREVE, UN TOUR CHE CI POSSA DARE L’OPPORTUNITA’ DI FAR CONOSCERE LE NOSTRE CAPACITA’ MUSICALI IN MANIERA PIU’ AMPIA E SOPRATTUTTO DI FARCI CRESCERE E REGALARE UN TERZO ALBUM INDIMENTICABILE E UNICO, E PER TROVARE UNA POSIZIONE SUL MERCATO ANCHE A LIVELLI INTERNAZIONALI.

– Grazie mille per la disponibilità.
Prima di chiudere vogliamo augurarvi un grande in bocca al lupo e lasciarvi lo spazio per qualche dedica, pensiero…
GRAZIE A VOI…SALUTIAMO TUTTE LE PERSONE A NOI VICINE CHE CI HANNO
SOPPORTATO E SOSTENUTO NEL NOSTRO PERCORSO

,