ROCK ON FACEBOOK chapter three: heavy metal is the law (second night)


ROCK ON FACEBOOK chapter three: heavy metal is the law (second night)

Che cos’è il metal?
Potremmo dilungarci con un marea di aggettivi (vita, passione, energia…) ma mai una risposta è tanto perfetta:
il metal è RONNIE JAMES DIO.
Rust in peace RONNIE, questa sera la vogliamo dedicare ai tuoi DIO.
Tutto ebbe inizio quando…
lo stesso Ronnie James venne buttato fuori dai Sabbath assieme
al batterista Vinny Appice.
Perché non formare una nuova band e insegnare il metal al mondo intero?
E fu così che, dopo aver reclutato Jimmy Bain al basso e Vivian Campbell alla chitarra, i
DIO andarono per comporre quello che diverrà il disco metal per eccellenza.
L’unione fa la forza
“Era il momento più giusto per noi, per tutti noi” ha affermato Ronnie in un’intervista
di qualche anno fa, continuando così “ognuno ha tirato fuori da se stesso tutto quello
poteva tirare ed il risultato è stato grandioso.”
E ci crediamo bene che era il momento giusto!
Pensate un attimo: due musicisti di talento appena scaricati dai Sabbath assieme ad
altri due che di musica ne masticano a bizzeffe, il risultato non poteva che essere HOLY DIVER.
25 maggio 1983 il disco finalmente esce nei mercati mondiali e fin da subito viene
osannato da critica e fan
Il perché lo vediamo qui sotto…


Otto perle ed un protagonista
diciamocelo chiaro in faccia, in Holy Diver non c’è un pezzo che non vada.
Tutti e nove i brani sono allo stesso (altissimo) livello e preferire Gypsy a Stand Up And Shout
è solo questione di gusti.
Tuttavia la protagonista è senza dubbio la title track, non perché risulti la migliore ma perché
la si può definire come la colonna sonora dei DIO.
Sarà stato forse l’averla estratta come primissimo singolo? Saranno forse state le corna che
Ronnie innalzava nel video?

L’inizio del mito
Sebbene HOLY DIVER sarà fin da subito il meglio fatto in casa DIO le successive opere
contribuirono a consacrare la band nell’olimpo del metal.
Pensate ad esempio al successivo ‘The Last In Line’, che come difetto ha quello di essere uscito
dopo il capolavoro, oppure al duo ‘Sacred Earth’ – ‘Dream Evil’ che, se uscissero di questi tempi,
ci farebbero tornare a fare le file nei negozi per acquistarli…
Il mito ormai era iniziato e nemmeno quello stupido cancro potrà mai distruggerlo: RONNIE
per sempre nei cuori di tutti.

R.i.p.
[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=TzLTA2052cc&feature=youtu.be’] 

, , ,